Biologico - Firenze | DanSi - Rinascimento culinario
436
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-436,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Bio food

Sapori, profumi e colori: l’identità culinaria fiorentina.

FORNITORI

I nostri piatti di stagione legati al territorio.

La selezione degli ingredienti sostiene le produzioni agroalimentari locali e certificate attraverso un prodotto di prima scelta.

 

Per questo la nostra pasta fresca è fatta con uova biologiche, farina bio macinata a pietra del molino Quaglia, mentre quella del pane è del senese Parri. La carne, certificata Chianina Igp, arriva dalla macelleria Manetti di Firenze. Per i latticini il riferimento è il Caseificio Maremma e le verdure sono scelte al mercato ortofrutticolo di Firenze. L’ olio extravergine di oliva spremuto a freddo viene prodotto dall’azienda agricola Fibbiana, che offre un ottimo prodotto realizzato sulle colline intorno a Firenze.

 

Infine, per l’orientamento alla sostenibilità ambientale, utilizziamo stoviglie ecologiche di origine vegetale e totalmente biodegradabili.

Prodotti di stagione legati al territorio
Prodotti di stagione legati al territorio
Prodotti di stagione legati al territorio

FILOSOFIA

Al fianco della tradizione e dell’attenzione per l’origine e le proprietà organolettiche degli ingredienti entra poi in gioco la creatività e la voglia di proporre la propria personale interpretazione della tradizione attraverso un prodotto biologico di prima qualità.

 

Tutti i piatti sono frutto di un ricercato accostamento di sapori, profumi e colori a partire dal grande e versatile bagaglio rappresentato dall’identità culinaria fiorentina. Non a caso quindi DanSi – Rinascimento Culinario: come il Rinascimento nel ‘400 ha stravolto l’arte e la cultura del tempo DanSi capovolge il concetto di cucina.

 

Servendosi di un truck, che è comunemente il mezzo della ristorazione “street” mordi e fuggi, serve piatti completi e ricercati che non hanno niente da invidiare a quelli preparati in una cucina convenzionale.